5 posti in casa dove usare il bicarbonato

Il bicarbonato non dovrebbe mancare mai in casa. Utilizzi.

 Prodotto versatile, non dovrebbe mancare nelle nostre case: è l'idrogenocarbonato di sodio più comunemente conosciuto come bicarbonto di sodio. Si tratta di un sale di sodio dell'acido carbonico che in natura si trova principalmente disciolto nelle acque superficiali e sotterranee.

Poco costoso - appena pochi centesimi per una scatola da 500 grammi - si usa sottoforma di polvere bianca.

Le sue proprietà sono numerose e i suoi usi molteplici.
In linea di massima è utile per la pulizia della casa e del corpo, per deodorare e, grazie alla sua consistenza, come esfoliante o leggero abrasivo.

Bicarbonato e falsi miti

Attenzione alle ricette miracolose! Nonostante la sua versatilità (io tengo sempre una scatola a portata di mano) bisogna sfatare alcuni miti. Il bicarbonato, ad esempio, ha un basso potere anticalcare. Al suo posto è meglio usare l'aceto bianco o ancora meglio l'acido citrico.

Stesso discorso vale per le decantate proprietà antimicrobiche. A volte è meglio usare al suo posto l'acqua ossigenata o il percarbonato.

Come usarlo

Ma torniamo al bicarbonato. Ecco alcuni suggerimenti su come usarlo. Come vedrete è proprio il caso di tenere a portata di mano una confezione in ogni stanza della casa.

Bicarbonato in cucina

Per la pulizia

  • Utile per la pulizia del forno (si spruzza una soluzione di acqua e bicarbonato sulle pareti alla sera e al mattino si può procedere passando una spugna umida e risciacquando)
  • del forno a microonde (un po' di bicarbonato su una spugna umida da passare internamente)
  • e delle piastrelle come abrasivo delicato.

Per neutralizzare gli odori

  • È particolarmente indicato per neutralizzare gli odori del frigorifero, posizionando una tazzina al fondo dell'elettrodomestico,
  • e dei bidoni della spazzatura cospargendone il fondo.

Come igienizzante

  • Molto usato per pulire frutta e verdura
  • e in questo periodo autunnale anche per i funghi. In questo caso basta creare una pasta di acqua e bicarbonato e passarla leggermente sul fungo per togliere i residui di terra.

Bicarbonato in salotto

Avete dei tappeti? Per pulirli e togliere i cattivi odori è sufficiente cospargere sopra l'intera superficie il bicarbonato e poi passare l'apirapolvere. Consiglio di lasciare agire almeno per qualche ora, ancora meglio per una notte.

Bicarbonato in bagno

  • Aggiungere qualche cucchiaio nella vasca è un modo per fare un bagno rinfrescante.
  • Molto utile anche per lavare i capelli: mettendone una piccola quantità sulla mano insieme allo shampoo aiuta a rimuovere i residui di prodotti cosmetici come lacca o gel e lascia i capelli puliti, morbidi e facili da pettinare.
  • Se avete problemi di irritazione con i deodoranti provate il bicarbonato: un po' di polvere passata sotto le ascelle e non ci saranno più cattivi odori.
  • Oltre alla pulizia della persona il bicarbonato torna utile per pulire spazzole e pettini: immergeteli in una bacinella con acqua e bicarbonato per un'ora, risciacquate e asciugate.
  • Soluzioni di bicarbonato e aceto sono molto efficaci ad esempio per pulire e disgorgare gli scarichi dei lavandini.

Bicarbonato in camera da letto

  • In questi giorni siete alle prese con il cambio di stagione? È questo il momento per mettere alla prova il bicarbonato. Mettete dei piccoli contenitori forati o qualche tazzina negli armadi: ogni cattivo odore verrà neutralizzato.
  • Lo consiglio anche per eliminare i cattivi odori delle scarpe e dei borsoni della palestra: è sufficiente fare dei sacchetti di stoffa da infilare dentro le calzature e all'interno delle sacche.

Bicarbonato in garage

  • Tenete una confezione di bicarbonato anche in garage. Sarà utile per pulire dentro e fuori la vostra auto. È sufficiente creare una soluzione con acqua tiepida e bicarbonato da spruzzarr su una spugna o un panno.
  • Si può utilizzare il bicarbonato direttamente su una spugna inumidita passandola sulle macchie più difficili. Il potere abrasivo leggero non provocherà danni.

E per concludere questa veloce carrellata, un ultimo consiglio: il potere del bicarbonato trova un ottimo compagno e alleato nell'aceto. 
Avere sempre sottomano uno spruzzino di acqua e aceto e uno di acqua e bicarbonato soprattutto in cucina e in bagno rende le pulizie veloci, efficaci e sostenibili sia per l'ambiente che per il portafoglio!

di Silvia Musso
Giornalista, non solo in campo ambientale ma anche sociale, da quando è diventata mamma è sempre più attenta alla sua impronta ecologica e anche a quella di tutta la famiglia.
Alla guida di AICA (Associazione Internazionale Comunicazione Ambientale) ha portato in Italia la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, coordinandone le prime due edizioni.

 

immagine: Rakka su Flikr

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


Iscriviti alla newsletter

Potrebbe interessarti anche

www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.