Inseguire i propri sogni si può anche da grandi

QVCNext l'azienda che sostiene i progetti imprenditoriali.

Quando abbiamo concepito e creato GenitoriChannel, avevo già 3 figli ero alla fine dei miei 30 e non ero certo di “primo pelo”. Il progetto è cresciuto dentro di me come un figlio nel grembo, è nato e ha cambiato la mia vita.

All'epoca passai mesi alla ricerca di sostegni all'impresa dei generi più disparati, ma ero troppo vecchia per ottenere il sostegno del mio sogno.

La verità è che ogni età della vita è piena di scoperte, creativa e feconda, e quando qualcosa di bello, un progetto innovativo o che ci sta a cuore, nasce, dovremmo seguirlo. Non è mai troppo facile, ma che bello sarebbe poter strofinare la lampada di Aladino e ottenere l'aiuto dal genio.

Questo mese, in modo piuttosto inaspettato, ho conosciuto QVCNext e il suo ruolo un po' da genio della lampada per un progetto bellissimo: BluAria. Il progetto è di una donna super in gamba, con due figli grandi, nei suoi 50 anni, mille cappelli diversi indossati nelle sue vite precedenti: avvocato, assessore, imprenditrice, madre, donna che si reinventa...

QVCNext è un programma tutto italiano e molto al femminile, avviato da QVC Italia, la piattaforma multimediale di vendita, probabilmente conoscete il canale di shopping tv QVC (quello dopo Cielo, sul digitale terrestre: canale 32, o al 475 di Sky), ma c’è anche una parte on line.

QVCNext sostiene le idee imprenditoriali, con particolare attenzione al mondo femminile nella fase che spesso è la più difficile: la vendita del prodotto. Affianca l'impresa (piccola o media) con un team di professionisti e idea un piano per proporre il prodotto sul mercato, avendo accesso, solo attraverso il canale di shopping televisivo, a oltre 17 milioni di famiglie, a cui si aggiunge il pubblico del canale di shopping on line.

Se vi è capitato di vedere il film Joy, avete un'idea di cosa stiamo parlando: la storia vera di una donna che aveva ideato un prodotto ottimo, vi aveva investito tutto ciò che aveva, contro il parere di tutti, e attraverso il canale tv riesce a raccontarne esattamente le caratteristiche innovative e straordinarie e diventa una donna di successo e piena di soldi.

Se hai un progetto nel cassetto, forse è arrivato il momento di tirarlo fuori e proporlo a QVCNext!

qvc next imprenditoria femminile

Vi racconto cosa ha sorpreso me, che poco conoscevo la realtà dello shopping tv e di QVC:

1. la serietà e l'ossessione per la qualità di ciò che propongono in tv, i test che fanno per assicurarsi di non fare “over promising”, cioè di dire cose che possano indurti a comprare con l'inganno: ciò che sperimenti a casa deve essere ciò che hai visto in tv, niente di meno, se mai qualcosa di meglio. Tutto ciò che fanno in studio, in diretta è reale, non costruito e senza filtri.

2. La cura maniacale per le loro clienti; l'obiettivo è che la cliente (per lo più donne in effetti) sia contenta di ciò che ha acquistato. Infatti le clienti di QVC sono molto fidelizzate, chi compra una volta, acquista facilmente più di 10 volte in un anno.

3. Un team di lavoro con una quantità di quote rosa altissimo, finalmente! Donne belle, non solo fuori: donne con grande sensibilità, grande competenza, la voglia di svolgere il proprio lavoro portando dei valori positivi in quello che fanno. Il sostegno all'imprenditoria femminile, anche quando non è del tutto aderente al proprio business, è un esempio.

4. Il coraggio, l'innovazione e la passione. Non sono cose che vedi facilmente in aziende così grandi, QVC è parte di un gruppo mondiale molto grosso, vedere che in Italia ci sono così tante donne, così vulcaniche e capaci di inventare progetti nuovi e farli decollare, mi ha sorpreso, mi ha inorgoglito e mi ha dato speranza.

BluAria, i prodotti di bellezza della casa e la storia di Gloriana

detersivo bucato ecologico

Ho potuto assistere ad uno dei progetti di QVCNext, quello del lancio dei prodotti BluAria per la pulizia della casa e dei panni: ecologici, biodegradabili, vegetali e biologici... In queste foto penserete che ho sbagliato prodotto, perché quello che salta agli occhi è la bellezza, non sembrano certo prodotti per le pulizie.

La verità è che sono prodotti nei quali la ricerca e l’attenzione al dettaglio riflettono la personalità di chi li ha pensati: una donna abituata ad occuparsi della casa e della famiglia, una persona semplice, ma piena di risorse, elegante e con un grande senso del rispetto di ciò che ci circonda.
E’ riuscita a inserire questi aspetti in BluAria rendendoli tutti funzionali.

scioglicalcare eco

Gloriana è stata per alcuni anni assessore all’ambiente e si è occupata di ecologia, di bio edilizia e di vari aspetti dell’inquinamento, incluso quello legato alle componenti volatili di prodotti e materiali che utilizziamo in casa, aspetti di cui non siamo consapevoli, finché non abbiamo un bambino asmatico o allergico o particolarmente sensibile, come è accaduto a lei.
Così, dalle competenze acquisite, dalla passione per il rispetto dell’ambiente, dall’esperienza imprenditoriale di famiglia, ma anche nel rispetto del suo gusto raffinato, Gloriana decide di realizzare dei prodotti per la casa nei quali l’efficacia e l’attenzione per l’ambiente e la salute sono solo il punto di partenza.

Così i prodotti BluAria solleticano anche alcuni dei nostri sensi più importanti:

  • Sono belli da vedere, perché questo dettaglio, oltre ad essere gradevole, è anche funzionale: ci consente di tenere i prodotti a portata di mano, sono bellissimi da poggiare su una mensola del bagno o della cucina.

  • Una parte importante a cui Gloriana ha dedicato molta cura, sono le fragranze. Sono ottenute da materie prime vegetali e realizzate nel principio della cosmetica, proprio come i profumi che indossiamo. Questo aspetto li rende molto piacevoli, da agli ambienti una fragranza delicata e buona, con nulla di chimico.

  • Infine sono molto delicati sulla pelle, non rovinano le mani o le unghie utilizzandoli.

Ho assistito al lancio in diretta dei prodotti BluAria su QVC, ed è stato sorprendente come, nel giro di pochi minuti, centinaia di lotti di prodotto fossero stati acquistati. Merito, sicuramente della credibilità del canale, ma anche della possibilità di raccontare il prodotto, le caratteristiche, la storia che ha e mostrarne l’efficacia senza filtri.

qvcnext diretta

Sono tornata a casa con tante immagini in testa e il pensiero che forse dovrei provare a realizzare anche qualcun altro dei miei sogni e delle mie idee nel cassetto.

di Barbara Siliquini
in collaborazione con QVCNext

qvc next logo

 

 

Crediti immagine Donna che lavora a un progetto imprenditoriale: di Budimir Jevtic su Shutterstock

Barbara Siliquini

Da single impenitente, affamata di vita, girovaga del mondo, donna in carriera, sono diventata una mamma allattona, spesso alternativa e innamorata del grande universo della nascita dolce, dell'alto contatto, della vita consapevole. Così è nato GenitoriChannel, per condividere con tutti: i dubbi nell'essere genitori, le scoperte, l'idea del rispetto come primo valore della genitorialità, i trucchi per vivere il quotidiano con leggerezza e con consapevolezza.

Aggiungi commento


www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.