Dolomiti: la Val di Fiemme con i bambini

5 cose da fare con i bambini in Val di Fiemme nelle Dolomiti

Spesso viaggiare con i bambini è faticoso e non riusciamo a coniugare le nostre esigenze con quelle dei nostri figli, ecco perché è sempre importante informarsi prima e pianificare il viaggio cercando luoghi e attrattive che possano entusiasmare anche i piccoli.

Oggi ospitiamo un contributo di AroundFamily che ci racconta 5 cose da fare con i bambini in Val di Fiemme sulle Dolomiti.

Around Family è la guida per chi viaggia con i bambini, nata per conciliare il desiderio dei genitori di visitare una città d'arte, di scoprire una località, o, semplicemente di andare in vacanza, con i tempi e le esigenze dei "piccoli". Tutte le info in fondo all'articolo.

***

Osservi quei paesaggi, così perfetti che sembrano fatti al computer, e inevitabilmente credi che in posti come questi ci viva anche Madre Natura. 

Oltre ad essere un patrimonio dell'umanità, le Dolomiti del Trentino sono una meraviglia per gli occhi e un toccasana dell'anima. E anche una splendida occasione per mostrare ai bambini cosa sono e cosa significano la natura e la sua tutela, i paesaggi, la sostenibilità ambientale, la bellezza e l'armonia.

Cominciamo questo viaggio nelle Dolomiti dalla Val di Fiemme, una delle principali valli del Trentino orientale. Lo scenario è quello della cartolina, o del cartone animato Heidi: verdissimi prati a perdita d'occhio, foreste di alberi altissimi (la presenza "procapite" di alberi qui è di duecento per ogni visitatore), vegetazione e natura con sembianze identiche alle descrizioni contenute nelle favole (ad esempio qui i funghi sono grossi, tondeggianti e rossi con puntini bianchi).

Paneveggio, il parco nel parco.

Cominciamo da Paneveggio: è un piccolo paese che dà il nome ad uno dei parchi del Trentino più famosi nel mondo. Si estende fino alle Pale di San Martino, comprendendo la stupenda Val Venegia, parte dei Lagorai e dell’Alpe Lusia, nonché la Foresta dei violini, il celeberrimo “bosco che suona.

val di fiemme passo rolle paneveggio

"Bosco che suona?". Di che si tratta?
Siamo nel Settecento: un giovane liutaio si aggira per i boschi della valle in cerca di un legno particolare, in grado di amplificare la risonanza dei suoi strumenti. E' interessato soprattutto agli abeti rossi, composti da un tipo di legno particolarmente elastico, ma con una particolarità che lo rende unico, rispetto ai suoi simili: i suoi canali linfatici amplificavano il suono, allo stesso modo delle canne di un organo. Quel liutaio si chiama Antonio Stradivari, e oggi i suoi violini, violoncelli, chitarre e arpe sono ancora universalmente riconosciuti come i migliori. E vengono tutti da qui, dalla Foresta di abeti rossi del parco di Paneveggio, anche detta Foresta dei violini.

La foresta dei draghi

Dalla storia alla fantasia. Siamo nel comprensorio del Latemar 2200, raggiungibile dagli impianti di risalita di Canazei, poco dopo Predazzo. Una volta saliti, seguire le indicazioni per la foresta e state attenti alla meraviglia che vi invaderà da un momento all'altro.

fiemme foresta dei draghi

Potenti creature alate che popolano il Latemar hanno lasciato vistosi indizi che rivelano il loro desiderio di mostarsi. Cerchiamo i segni del loro passaggio lungo un percorso incantevole con affascinanti opere di Land Art. Qui i bambini possono mettersi alla prova e scoprire se hanno la stoffa per diventare cacciatori di draghi.
La foresta dei draghi è una passeggiata di una quarantina di minuti. Lungo il percorso ristori e aree di sosta.

Alpine coaster

Regolate la velocità e, in coppia o da soli, scendete lungo uno spettacolare percorso immerso in un bosco di abeti. Salti, paraboliche, giro a 360 gradi, cambi di pendenza e curve mozzafiato.

 val di fiemme alpine coaster estate

E’ l’Alpine Coaster di Gardonè, si raggiunge da Predazzo con la telecabina che porta a Gardonè a 1650 mt. Età minima 5 anni. Aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 16.30.

Piccoli ricercatori crescono

Cermislandia sull’Alpe Cermis a Cavalese. Asilo Kinderheim Gardoné a Predazzo. Tana degli Gnomi a Bellamonte. Sono ludoteche/centri educativi situati proprio all'uscita degli impianti di risalita dove i bambini piccoli possono trascorrere ore o intere giornate nei panni di contadini, erboristi, geologi, apicoltori, cercatori di draghi o di gnomi.

fiemme giocabosco

Attività curiose e divertenti, giochi e laboratori creativi in programma giornalmente.

RespirArt

RespirArtRespirArt è uno dei più alti parchi d’arte al mondo. A quota 2000 a Pampeago nel comprensorio Latemar 2200.Installazioni artistiche che dialogano con pascoli e guglie dolomitiche dichiarati Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’Unesco.

val di fiemme respirart

Dodici opere d’arte che coniugano natura, paesaggio, emozione che incanteranno anche i bambini.

 

A cura di Around Family

Around Family è la guida per chi viaggia con i bambini, nata per conciliare il desiderio dei genitori di visitare una città d'arte, di scoprire una località, o, semplicemente di andare in vacanza, con i tempi e le esigenze dei "piccoli".

Around Family seleziona, anche con il contributo di genitori, esclusivamente luoghi dove chi viaggia con i bambini è benvenuto: hotel, agriturismi, parchi e musei sono raccontati, recensiti e messi in relazione tra di loro legati in itinerari ideali dal punto di vista del viaggio e della scoperta, che offrano non solo servizi e attenzioni per i più piccoli, ma anche entusiasmanti esperienze per genitori e nonni.
Dalle classiche vacanze al mare fino alle settimane bianche in montagna; dagli itnerari, raccontati passo passo perchè siano "vivibili"per tutti fino
alle idee di viaggio. Around Family, sia con la guida che con il blog, racconta il piacere di viaggiare con tutta la famiglia.

Le strutture, le recensioni, gli eventi:
www.aroundfamily.it
Le ispirazioni di viaggio, gli intinerari, i reportage:
http://aroundfamilyblog.it

 

Credit immagini: visitfiemme.it

Barbara Lamhita Motolese

Amo l'innovazione in tutti i campi, e come mamma mi sono scoperta innovativa facendo scelte del passato!
Vivere la mia genitorialità ricercando la coerenza con il mio sentire e con il mio pensiero, mi ha portato a esperienze poco comuni e molto felici: il parto in casa, il co-sleeping, il babywearing, e l'homeschooling... per citarne alcune.
Sono un'appassionata custode della nascita e una meditatrice assidua.
Ho dato vita a GenitoriChannel.it per coniugare la mia passione dei temi genitoriali con quella per il web.

Articoli correlati (da tag)

Aggiungi commento


www.GenitoriChannel.it è gestito da Ta-Daaa! Srl - Via Fratelli Rosselli 6 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) P.Iva e CF 06936140968

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, gestire la pubblicità e compiere analisi statistica del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.